Stamattina, quando mi sono svegliata, non ero di buonumore come al solito! Avevo sognato che la mia sorellina Maria si lamentava perché non le scrivevo una lettera da tanto tempo! In sogno avevo talmente voglia di coccolarla che mi sono svegliata abbracciata al cuscino! 

La storia del giardino segreto mi ha fatto pensare tanto a quanto è importante e prezioso il rapporto tra sorelle e a come sia bello poter dire e dimostrare alle persone quanto teniamo a loro…

Quindi, dopo le lezioni e lo studio, ho deciso di scrivere una lettera speciale alla mia sorellina speciale, per farle sapere quanto le voglio bene e quanto mi manca. Per sorprenderla, però, ho deciso di personalizzare la mia carta da lettere con un profumo particolare: il profumo di arancia che a lei piace tanto!

Infatti per scriverle userò una carta profumata fatta da me!

Come ho fatto? È semplicissimo.

Ho versato 6 gocce di un olio essenziale all’arancio su due grandi fazzoletti. Poi ho messo in mezzo ai fazzoletti un foglio di carta e ho chiuso tutto in un sacchetto di plastica. Domani potrò aprirlo e… iniziare a scrivere la lettera!

Bello, vero?

Potete usare la profumazione che preferite, come la lavanda o la rosa. Ma attenzione! Prima di farlo anche voi c’è qualcosa di importante da sapere!

Gli oli essenziali sono preziosi concentrati di sostanze aromatiche prodotte da piante, fiori o frutti. Hanno molte proprietà benefiche e spesso vengono usati nella preparazione di cosmetici e prodotti per la cura del corpo. Bisogna però fare molta attenzione perché possono dare allergie o irritazioni. Non vanno mai usati puri sulla pelle, né ingeriti, né messi a contatto con occhi e zone sensibili. In generale, vanno usati solo con la supervisione di un adulto e il consiglio di un esperto.

A presto!

Paulina

 

6 commenti per “Una coccola speciale”

  1. lisa_05 scrive:

    Sai Paulina anch’io penso come te che il rapporto tra sorelle sia importante e anch’io da un pochino non faccio vedere a mia sorella quanto gli voglio bene.La tua idea mi è piaciuta tantissimo vorrei provare anch’io.

  2. chichi14 scrive:

    Sono curiosa di sapere cosa le scriverai, cosa ti risponderà e di provare a fare quella bellissima cosa che hai detto che hai fatto tu,Paulina.
    (Non c’entra ma Paulina é un alterato di Paola???? Ciao ciao e buon pomeriggip a tutti/e

    1. chiara10 scrive:

      No,l’hanno chiamata così,si chiama proprio Paulina

  3. darialea scrive:

    Che bel post Pilla! Lo sai che anch’io ho una sorella , ma per fortuna non siamo separate!

  4. camy04 scrive:

    Non c’entra con il posto, ma volevo dire che tu,Paulina,sei la mia tea sisters preferita!!! Mi ritrovo anche però molto in Violet, come me ama leggere ed è calma. Continuate a scrivere,il vostro blog è bellissimo★♪

  5. soyb2_g113 scrive:

    Sei stata davvero SUPER a fare una cosa del genere per rendere felice la tua sorellina.



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: