Maratona: non vedo l’ora! Tra qualche settimana, qui sull’Isola delle Balene, ci sarà la mezza maratona!

Posso perdermela? Certo che no!

Infatti ho deciso di gareggiare anche io!

Mi sto allenando da tempo per questo evento: non vedo l’ora di partecipare! Partiremo dal Bosco degli Usignoli e arriveremo fino alla Grotta del Vento, costeggiando il mare. Sono sicura che sarà… semplicemente fantastico!

Per prepararmi ho seguito tutte le regole che ho imparato in tutti questi anni di allenamenti. Volete sapere quali?

Ecco i miei consigli per allenarsi in modo sano e… divertente!

1. Riscaldamento e… via! Prima di iniziare ad allenarvi, fate sempre qualche esercizio per riscaldare i muscoli. Un po’ di stretching (che in inglese vuol dire “allungamento”) aiuta a… iniziare bene! Per esempio potete cominciare con questi semplici esercizi:

9stretching

  • mettetevi in piedi con le gambe leggermente divaricate e unite le mani sopra alla testa. Piegate leggermente il busto prima a destra e poi a sinistra, per 6 volte.
  • in piedi, con la schiena dritta, appoggiate la mano sinistra sulla testa e piegate dolcemente il collo verso sinistra, mentre stendete il braccio destro. Fate lo stesso esercizio da un lato e dall’altro, per 6 volte.

9yoga

  • Per allungare i muscoli delle gambe e prepararli per la corsa, invece, mettetevi a piedi uniti e abbassate lentamente il busto in avanti, lasciate le braccia a penzoloni e toccate con le mani fin dove arrivate, le caviglie o a terra, per 6 volte.

2. Un po’… per volta! Non pretendete subito troppo da voi stesse. I risultati arriveranno, se ogni volta che vi allenate saprete aggiungere un piccolo traguardo alla vostra tabella di marcia. Per esempio, per i primi giorni, alternate 1 minuto di corsa leggera con 2 minuti di camminata per 7 volte. Poi, aumentate un pochino e alternate 2 minuti di corsa leggera con 3 minuti di camminata per 6 volte. Dopo la prima settimana, potete iniziare a correre continuativamente per 15 minuti.

3. La costanza! È importante iniziare gradualmente, senza strafare, e non mollare! Essere regolari nell’allenamento vi aiuterà a raggiungere il vostro risultato! Praticare sport due volte a settimana per qualche mese è meglio che praticarlo tutti i giorni a settimane alterne.

4. Cosa mangiare? Chi ama lo sport deve seguire un’alimentazione sana! Per esempio, la frutta secca è un ottimo spuntino da sgranocchiare un paio d’ore prima dell’allenamento, per fare il pieno di energia!

5. L’abbigliamento giusto! Usate un abbigliamento tecnico e ricordatevi che le scarpe giuste fanno la differenza! Le scarpe da corsa permettono infatti di ammortizzare il passo, per evitare di sovraccaricare troppo le ginocchia e le caviglie.

La cosa di cui sono più convinta però è che… non è importante il risultato, ma l’impegno che ci mettiamo per raggiungerlo! È questo il bello! E io, ve lo assicuro, mi sto già divertendo!

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: