Calma, calmina, calmetta, calmettina! Mancano poche ore all’inizio dello spettacolo!
Metteremo in scena Romeo e Giulietta di Shakespeare e io, in qualità di costumista e addetta al trucco, ho l’incarico di pettinare la protagonista, la balia e tutti gli altri personaggi. Sono emozionatissima!
Visto che l’opera è stata scritta nel 1595, ho pensato di ispirarmi alle acconciature dell’epoca…

Per Giulietta, ho scelto un’acconciatura semplice, perfetta per una ragazza nobile. Per realizzarla si raccolgono i capelli in cima alla testa, lasciando una o due ciocche libere di scendere sul collo e sulle tempie. Poi l’abbellirò con spille, perle e fiori freschi.2505a

Per la balia ho pensato a una pettinatura classica con due trecce laterali, arrotolate insieme sulla nuca. Lascerò qualche ciocca libera di scivolare sulle guance.

2505b

Per le varie dame utilizzerò una reticella per raccogliere bene i capelli. Ne ho scelte alcune dorate e argentate, decorate da perline.
2505c

La mamma di Giulietta, che è una nobildonna, indosserà una ghirlanda imbottita a forma di anello, realizzata con lo stesso tessuto dell’abito, decorata da nastri e gioielli.
2505d

Vuoi sentirti anche tu romantica come Giulietta? Prova la sua acconciatura, magari arricchita da un filo di perline colorate o da qualche mollettina glitterata.
A presto!
Cocò

 

Commenti per “Acconciature da palcoscenico!”

  1. giulybutterfly08 ha detto:

    Collette le tue pettinature sono bellissime !



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: