Oggi, finite le lezioni, io e le mie amiche siamo andate al Museo dell’Isola delle Balene, per una giornata diversa dal solito…

Qui sull’isola, infatti, c’è un museo d’arte molto bello e noi oggi siamo state all’inaugurazione di una nuova mostra! E come se non bastasse… Indovinate? A farci da guida c’era un pittore, un vero e proprio artista! Alcuni suoi quadri sono addirittura esposti al Museo!

 

Io adoro l’arte e i musei, come sapete… e non vedevo l’ora di iniziare la visita! Passeggiando nelle sale, tra i quadri e le sculture, abbiamo imparato moltissime cose! Per esempio sapete che differenza c’è tra la tecnica della pittura a olio e quella ad acquerello?


I colori a olio sono fatti di polveri colorate mescolate con particolari oli mentre gli acquerelli sono colori a base di acqua. Sembra una differenza piccolissima ma i risultati che si ottengono sono molto diversi!
La mia tecnica preferita è l’acquerello perché permette di creare infinite sfumature di colore con un bellissimo effetto… liquido!

 

Il pittore poi ci ha spiegato che, oltre a una buona tecnica, serve anche tanta FANTASIA per decidere che cosa dipingere e per creare la giusta atmosfera… Ogni piccolo oggetto può essere di ispirazione per una grande opera d’arte!
E naturalmente è importantissimo esercitarsi per poter migliorare sempre di più! Secondo la nostra guida, infatti, il segreto è credere in noi stessi e non rinunciare mai… e i risultati prima o poi arrivano!

 

Quando poi siamo tornate al college io sono corsa subito a prendere una tela pulita, il cavalletto e la tavolozza dei colori e ho iniziato a dipingere il meraviglioso tramonto che si vedeva dalla finestra della mia stanza… è stato bellissimo mettere in pratica i consigli ricevuti durante la visita al Museo, mi sono sentita proprio come una vera pittrice!

 

Un abbraccio e a presto,
Violet

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: