Care amiche, il mare oggi ci ha riservato una sorpresa stupenda! Stavamo facendo un giro in barca a vela, quando a un certo punto Pam si è messa a gesticolare indicando qualcosa in mare!

Cosa poteva aver visto?! Ora ve lo racconto!

 

Stamattina quando sono uscita dalla tenda mi sono accorta che soffiava un venticello fresco. Era proprio la giornata che stavo aspettando! Per cosa? Per una gita in barca a vela!

Vi ricordate della nostra avventura raccontata in Una regata per cinque? Da quella volta, non mi è più capitata l’occasione di andare in barca a vela. Ma quell’esperienza mi è piaciuta talmente tanto che avevo proprio voglia di ripeterla! Così ho proposto l’idea alle mie amiche, e indovinate che cosa hanno risposto? Sììì!

Quello che mi emoziona di più della barca a vela è poter ammirare tutta la costa da lontano! Stare in mezzo al mare con il vento tra i capelli è bellissimo!

 

Così abbiamo indossato i giubbini salvagente e abbiamo fatto un lungo giro in mare, è stato stupendo! Ma a un certo punto, quando ormai stavamo per rientrare, Pam ha gridato qualcosa e ci ha chiamato sulla prua della barca. Che cos’era successo? Pam stava indicando un punto all’orizzonte. Cosa poteva aver visto in mezzo al mare?

Siamo corse subito da lei, e con grande meraviglia abbiamo visto un branco di DELFINI che nuotavano poco distanti!!! Che sorpresa straordinaria!

 

Non potete immaginare la mia felicità! Vedere i delfini giocare tra le onde, è stato favoloso. Soprattutto per un’amante degli animali come me!

Lo sapevate che i delfini non sono pesci ma mammiferi? Proprio così, sono mammiferi marini e appartengono all’ordine dei Cetacei. Sono animali molto intelligenti e affettuosi, abituati a vivere in gruppo! Non si separano mai dai loro amici… proprio come noi!!!

 

A presto!

Paulina

 

5 commenti per “Una sorpresa all’orizzonte!”

  1. teaorange scrive:

    anche io amo gli animali!!

  2. lavinia scrive:

    Fortunata che sei Paulina
    Anch’io adoro le sirene

  3. lavinia scrive:

    I delfini scusate ma anche le sirene



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: