Ciao ragazze!
Oggi ho svolto tutti gli esercizi di danza che faccio quotidianamente per tenermi in allenamento e mi è venuta una fame… Per fortuna ero appena stata a fare la spesa di frutta e verdura di stagione

Sì, perché non c’è niente di meglio di uno spuntino colorato e freschissimo preparato con ciò che ci offre la natura.

Per esempio, maggio è il mese delle fragole. E poi arrivano… le albicocche e le ciliegie!
Quindi a merenda ho preparato una macedonia piena di colore e di vitamine! 

 

E non vi ho ancora detto la cosa più curiosa: per trasportare la spesa ho usato… una maglietta! Proprio così! Ne avevo una che non usavo più e che ho deciso di riutilizzare trasformandola in una shopper!

 

Le shopper di stoffa sono utilissime per trasportare gli acquisti evitando i sacchetti usa e getta. E poi sono carine e originali! In più, potete realizzarle con le vostre mani e decorarle come volete applicando fiocchi, nastri, bottoni e perline… Vi scrivo qui tutto quello che vi serve per realizzarne una!

 

OCCORRENTE:

Una vecchia T-shirt (più è ampia e più capiente sarà la vostra shopper… Provate a chiederne una ai vostri genitori!), forbici con la punta arrotondata, ago e filo.

1. Con l’aiuto di un adulto, tagliate con le forbici le maniche della T-shirt.

2. Ritagliate anche il collo ricavando un’apertura piuttosto ampia, sia sul davanti che sul retro della maglietta.

3. Girate la maglietta al rovescio e chiedete a un adulto di cucire i due orli in fondo. Poi, girate di nuovo la T-shirt al dritto e… la vostra shopper è pronta!

Un abbraccio,

Violet

 

3 commenti per “Una shopper piena di… delizie!”

  1. martyfragoletta ha detto:

    Wow!!!! Se trovo una vecchia maglietta di mamma la trasformo subito! Ciaoooooooo!!!!!!
    Martyfragoletta

  2. antonella ha detto:

    Bell’ idea sarà utilissimo. Grazie per i vostri suggerimenti. Ciao!

  3. emanuela70 ha detto:

    è molto utile questo post!!!!! Bellissima idea Violet



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: