Venerdì Pam ci ha fatto una sorpresa bellissima: ha organizzato un pigiama party! Non me l’aspettavo proprio, ed è stata davvero una bella serata. Io ero un po’ triste e passare la serata con le mie amiche mi ha davvero risollevato il morale…

 

Dopo le lezioni al college, venerdì pomeriggio, ho raggiunto come sempre la mia classe di musica per esercitarmi con il violino. Quel giorno, però, alcuni esercizi sembravano proprio non riuscirmi.

Ho provato e riprovato un passaggio del brano che stavo studiando, ma inutilmente… era proprio come se il mio violino non volesse saperne e ne uscivano solo note stonate… Mi sentivo proprio scoraggiata!

 

A lezione finita, però, quando ho acceso il telefono, ho trovato uno stranissimo messaggio di Pam che ci convocava dopocena per una “riunione della massima importanza”!

Cosa poteva essere successo?! Non ne avevo assolutamente idea!

 

Quando l’abbiamo raggiunta… che meraviglia! La nostra amica aveva preparato tutto il necessario per un super pigiama party! Coperte, soffici cuscini e tantissimi stuzzichini!

 

Abbiamo passato la serata insieme, chiacchierando e guardando un film davvero romanticissimo. E poi tra una confidenza e l’altra ci siamo addormentate.

 

Stare insieme alle mie amiche era proprio quello che mi ci voleva per ritrovare il sorriso. E anche l’energia giusta per riprendere i miei esercizi di violino!

 

Oggi, infatti, è andata decisamente meglio… e finalmente sono riuscita a suonare tutto il brano di fila!

È proprio vero che bisogna impegnarsi, senza scoraggiarsi mai, per realizzare i propri sogni :-)

 

Un abbraccio dalla vostra Violet!

 

Commenti per “Una serata speciale”

  1. chichi14 scrive:

    Io suono il flauto traverso e anche a me a volte degli esercizi non mi riescono, ma io non mi scoraggio, mi fermo solo un po’, e poi ci riprovo tantissime volte funziona. ciao ciao e ricordate sempre l’impegno per fare delle cose fatte bene e con cura.



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: