Da quando ho letto Il potere di Incanto, non posso fare a meno di sentirmi avvolta da un’atmosfera magica… 

Sarà per questo che per la festa di Halloween ho scelto di indossare una gonnellina da fata?

Secondo me è un’idea carina, soprattutto se si sta cercando un travestimento originale e non per forza pauroso. 

 

In più, si può realizzare in qualsiasi colore. Io ho scelto tinte pastello, come il rosa, il lilla e l’azzurro chiaro, ma potete puntare anche su toni completamente diversi: per esempio, sono sicura che Pam ne vorrebbe una in tutte le sfumature del rosso… è il suo colore preferito!  

 

Se anche voi volete un costume semplice e leggiadro, vi suggerisco di provare a realizzare… una gonna fatata!

 

OCCORRENTE: un elastico largo almeno 2 cm e lungo mezzo metro, 3 pezzi da almeno un metro di tulle di colori diversi (per esempio rosa, lilla e azzurro).

  1. Tagliate delle strisce di tulle larghe circa 7 cm. Fissate l’elastico allo schienale di una sedia, in modo che la striscia stia ben ferma.
  1. Piegate le strisce di tulle a metà e formate un anello. Appoggiate l’anello all’elastico e fateci passare dentro le code della striscia di tulle per fissarla all’elastico.

  1. Procedete allo stesso modo con tutti i pezzi di tulle, annodandoli all’elastico uno accanto all’altro. Se vi piace l’idea, potete anche alternare il tulle e dei nastri di raso colorati.

  1. Sistemate l’elastico intorno alla vita come fosse una cintura e chiudetelo con un nodo.

 

Abbinate la gonna a una maglietta in tinta, indossate un paio di ballerine e… eccovi pronte per una festa magica! 

 

Baci bacini bacetti

Colette

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: