Brrr… A Topford fa così freddo che il laghetto dietro al college è gelato.

Questo significa che… si può pattinare sul ghiaccio! EVVIVA!

 

Prima di infilare i pattini, però, ho pensato di “ripassare” un po’ la teoria di questo sport bellissimo e di condividerla con voi.

 

Innanzitutto, per pattinare sul ghiaccio bisogna piegare leggermente le gambe, mantenere il peso del corpo in avanti e lasciarsi scivolare dolcemente.

 

Pattinare è come una danza: i pattinatori, infatti, creano bellissime coreografie mettendosi in particolari posizioni chiamate figure. La mia preferita è l’angelo, in cui si poggia su una sola gamba e si solleva l’altra a formare un angolo retto.

1001a

Ma nel pattinaggio sul ghiaccio sono altrettanto importanti… i salti!

Il mio preferito si chiama axel ed è piuttosto difficile: a inventarlo è stato Axel Paulsen, un bravissimo atleta norvegese che lo eseguì per la prima volta nel 1882.

Ancora più difficile, però, è il doppio axel, che richiede addirittura due giri in aria!

1001b

 

Che ne pensate? Non è uno sport bellissimo? Io penso di sì… infatti, corro subito a chiamare le mie super amiche per un favoloso pomeriggio sul ghiaccio!

 

Ciao ciao

Colette

 

8 commenti per “Una danza sul ghiaccio”

  1. camy04 scrive:

    Anche io adoro pattinare sul ghiaccio!!!

  2. ventopia01 scrive:

    Colette, è una cosa fantastica pattinare!
    Il problema è che quei passi sono troppo difficili per me

    1. TeaSisters scrive:

      Cara amica siamo certe che sei bravissima e quello che a te sembra difficile con la costanza e l’allenamento diventerà facilissimo!!!!!!

  3. jinevra308 scrive:

    Ciao Colette, io ho iniziato 3 anni a pattinare, però per ora riesco solo a fare un salto normale.

  4. matels2008 scrive:

    Colette io non riuscirei a fare l’axel e il doppio axel BACI,BACETTI,BACIONI.

  5. teasisters4ever scrive:

    La mia figura preferita è la rondine… Si fa anche sul ghiaccio?

  6. bianca15 scrive:

    Quanto vorrei pattinare come te colette,ma non so farlo

    1. TeaSisters scrive:

      Cara amica non preoccuparti, tutto è possibile basta volerlo!
      Un abbraccio grandissimo
      Colette



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: