Care amiche,

durante la nostra ultima avventura nei Mondi Fantastici abbiamo visitato luoghi meravigliosi. Stellaluce, dove vivono le Fate delle Stelle, mi è rimasto nel cuore: niente è magico come un cielo pieno di astri, pianeti e costellazioni…  

 

Per questo ho pensato di ricreare nella mia stanza la magia di un cielo stellato mettendo a punto un proiettore di stelle… che ho fatto con le mie mani!

 

Grazie a questo semplice strumento potrò proiettare le costellazioni sul soffitto o sulle pareti della mia camera… e in un attimo sarà come tornare magicamente fra le Fate delle Stelle! 

 

Che ne dite di realizzarne uno anche voi?

 

CHE COSA SERVE: un contenitore cilindrico di cartone con coperchio trasparente (vanno bene quelli per le patatine), una matita, forbici dalla punta arrotondata, cartoncino, una torcia.

 

1. Con l’aiuto di un adulto, ritagliate alcuni dischi di cartoncino grandi quanto il coperchio del contenitore di cartone. Disegnate sopra ciascuno lo schema di una costellazione e con la punta della matita praticate dei fori in corrispondenza delle stelle.

2. Praticate un foro sul fondo del contenitore: deve essere grande abbastanza da far passare la torcia.

3. Appoggiate un disco con la costellazione all’estremità del tubo e fissatelo con il tappo trasparente.

4. Ora non vi resta che spegnere la luce: appoggiando la torcia accesa contro il fondo del contenitore potrete proiettare sulle pareti la costellazione scelta!

 

Un saluto… stellare,

Paulina

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: