Ogni volta che dall’aereo inizio a distinguere la sagoma dell’Australia sotto di me non posso fare a meno di sentirmi super felice: quei paesaggi sconfinati mi ricordano quanto sia bello tornare a casa! 

 

Nel mio paese gli spazi sono immensi: per spostarsi da un punto all’altro spesso è necessario fare chilometri e chilometri completamente immersi nella natura… ed è proprio questo uno dei motivi per i quali mi piace tanto! Quando sono qui posso passare tantissimo tempo all’aria aperta!

 

In questo periodo, però, nell’emisfero sud è inverno e purtroppo non posso stare all’aperto tanto quanto vorrei… In compenso, ne sto approfittando per passare molti pomeriggi insieme alla mia tata Naya, che mi racconta storie davvero uniche! Oggi, per esempio, mi ha parlato a lungo del suo popolo, gli aborigeni!  

 

La mia tata, infatti, discende proprio dalla popolazione originaria del continente australiano (sapete che gli aborigeni abitano qui da più di 40.000 anni?), e quando le ho chiesto che cosa rappresentasse il medaglione con l’incisione di uno strano animale che porta sempre al collo ha iniziato a raccontarmi moltissime curiosità sulla sua cultura!

medaglione_nicky

 

Naya mi ha spiegato che quello degli aborigeni è un mondo in cui il legame tra persone e natura è davvero fortissimo: il loro popolo non considera la Terra come un luogo in cui abitare, ma come una parte della loro stessa identità. Proprio per questo, attraverso i millenni, hanno imparato a conoscere ogni segreto dell’ambiente in cui vivono!

 

E vivendo così a stretto contatto con la natura e con gli animali hanno imparato anche a disegnarli fin nei minimi dettagli: è con questi disegni che gli aborigeni hanno decorato alcuni luoghi simbolo per il loro popolo, come la grande montagna di Uluru, nel centro dell’Australia (conosciuta anche come Ayers Rock)!  Ed è da lì che prende ispirazione il medaglione di Naya! 

 

Io sono rimasta affascinata dai racconti della mia tata e dal legame profondo che la sua popolazione ha con la natura: non sarebbe bellissimo se tutti noi sviluppassimo questo rapporto speciale con il territorio che ci circonda? Sicuramente lo tratteremmo con molto più rispetto!

 

Alla prossima!
Nicky

 

8 commenti per “Un popolo antichissimo”

  1. madpad ha detto:

    vero Nicky!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. pamelajunior ha detto:

    ☺Che cosa magnifica Nicky!!!☺

  3. melody ha detto:

    Hai proprio ragione Nicky!!

  4. ilaryadventure ha detto:

    Sono decisamente daccordo con te Nicky!!
    Tutto ciò è stratopico!!

  5. chiara2009 ha detto:

    hai proprio ragione mi ai fatto commuovere



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: