Che bellissima idea ha avuto Nicky a proporre al Club del Libro la lettura di “Nata Libera”

È un romanzo davvero emozionante, che parla di natura, di leoni e di un paese affascinante come il Kenya… 

E per invitare altri nostri amici a unirsi alla lettura di questo romanzo e a scoprire la storia della leonessa Elsa, ho pensato di mandare a tutti un invito più che speciale… ruggente!

Perché non ne realizziamo uno insieme?

 

OCCORRENTE: cartoncino, 1 foglio per fotocopie, forbici con la punta arrotondata, righello, matita, pastelli, colla.

1. Ritagliate 2 rettangoli di cartoncino di 12 cm per 20 cm e piegateli a metà per il lato lungo.

2. Su un cartoncino tracciate, partendo dalla piega, due righe parallele lunghe 3 cm e distanti 1 cm l’una dall’altra. Poi praticate due tagli lungo le righe tracciate.

3. Aprite il cartoncino e disegnate al suo interno un paesaggio africano, ispirandovi al romanzo Nata Libera.

4. Ingrandendola, stampate e fotocopiate (chiedendo sempre prima a un adulto), la sagoma di un leone (potete ispirarvi a questi disegni).

5. Aprite il cartoncino e spingete verso l’interno la linguetta che avete formato praticando i due tagli.

6. Incollate il leone sulla linguetta, poi chiudete il biglietto e rivestitelo con il secondo cartoncino che avete piegato.

7. Sulla parte inferiore del biglietto scrivete una frase per il destinatario del bigliettino, io per esempio ho scritto “Leggiamo insieme “Nata Libera!”

Infine chiudetelo, ripassando bene le pieghe.

 

Quando il destinatario aprirà l’invito, il leone sembrerà uscire dal biglietto!

 

Un’idea ruggente, vero?

Ciao ciao
Paulina

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: