Tanto tempo fa, in un’epoca di cui ormai si è persa la memoria e in una terra ormai dimenticata dalle mappe, esisteva un regno leggendario chiamato Camelot…

 

Care amiche, siete pronte per una sorpresa di fine estate? Quello che avete appena letto è l’incipit di una super novità firmata Tea Stilton: è in arrivo L’arpa d’oro, il primo volume di una collana di avventure ambientata ai tempi di Re Artù! Non vogliamo svelarvi troppo, ma siamo già certe che adorerete questa nuova, magica serie! E per entrare ben bene nell’atmosfera epica e leggendaria di questi libri, ecco le indicazioni per realizzare un costume da cavaliere della Tavola Rotonda (da tenere presente per carnevale o per organizzare una festa a tema Camelot!).

 

Occorrente per la base: una maglia di lamé argentata con il cappuccio, leggings neri.

 

Occorrente per gli accessori: fogli d’alluminio, colla vinilica, un pennello, un foglio di carta, pennarelli colorati, nastro adesivo argentato, cartoncino rigido e spesso, cartoncino di medio spessore, pirottini argentati, taglierino.

 

SCUDO

1. Disegnate sul cartoncino spesso un disco di 50 cm di diametro e ritagliatelo. Spennellatene una faccia con la colla vinilica e ricopritela di fogli d’alluminio. Poi rifinite i bordi con il nastro adesivo argentato.

2. Sul foglio di carta tracciate un cerchio di 20 cm di diametro e disegnateci il vostro stemma. Coloratelo, ritagliatelo e incollatelo al centro dello scudo.

3. Appiattite i pirottini, quindi incollateli attorno allo stemma.

 

ELMO

1. Disponete il cartoncino di medio spessore attorno alla testa. Aggiungete 2 cm alla circonferenza stabilita e ritagliate. Otterrete un cilindro che vi coprirà dal mento alla fronte e avanzerà verso l’alto.

2. Tracciate un segno in corrispondenza del mento, uno sulla sommità della fronte e uno sugli occhi.

3. Disegnate una punta triangolare in basso che arrivi a coprire il mento e ritagliatela. Poi ricavate una fessura rettangolare per gli occhi.

4. Sopra alla linea della fronte invece tracciate sei triangoli e ritagliateli come se fossero le punte di una corona.

5. Spennellate l’elmo con la colla e ricopritelo di fogli d’alluminio.

6. Indossatelo per verificare la fessura per gli occhi. Poi chiudiete il cilindro dietro alla testa fissandolo con il nastro adesivo.

 

PARASTINCHI

1. Ritagliate nel cartoncino spesso due rettangoli appena più corti dei vostri polpacci e larghi 7 cm.

2. Spennellateli di colla vinilica e ricopriteli di carta argentata.

3. Fissateli con del nastro adesivo sui leggings, in corrispondenza dei vostri stinchi.

 

Ora siete davvero pronte per diventare… cavaliere alla corte di Artù!

Un abbraccio dalle vostre amiche tea Sisters!

 

5 commenti per “L’arpa d’oro”

  1. tangys ha detto:

    Bellissima idea, e sembra fantastico anche il libro!
    Questo tipo di storie mi affascina molto, anche se non ne ho mai letta una del genere… Grazie TS!
    5 cuoricini!

    1. giada04 ha detto:

      Hai proprio ragione Tippy! Ogni tanto scrivimi in bacheca sul sito di Ger!
      Leri

  2. giulypaulina ha detto:

    Wow! Penso proprio che lo comprerò. Grazie mille Tea Sisters!

  3. giada04 ha detto:

    Bel libro!!! Veramente fantastici anche i lavoretti!!

  4. tealove ha detto:

    Sembra carino il libro



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: