Vacanza

giovedì 2 settembre 2021
Care amiche, purtroppo le vacanze stanno finendo… ma non è il caso di intristirsi: su col morale! La fine dell’estate è speciale perché è il momento in cui possiamo ritrovarci tutti i nostri amici di sempre e allo stesso tempo rimanere in contatto con le persone che abbiamo conosciuto durante le vacanze!   Io deciso di salutare la bella stagione come si deve: insieme alle Tea Sisters e agli amici del college ho deciso di organizzare una super festa sulla spiaggia! Faremo gli ultimi bagni al mare, ci saranno tanti giochi, musica e stuzzichini per tutti i gusti e la festa continuerà anche alla sera con uno spettacolo di fuochi d’artificio! Sarà il momento perfetto per raccontarci a vicenda come sono andate le vacanze e tutte le avventure che abbiamo vissuto quest’estate.    Per l’occasione abbiamo preparato un cartellone a tema che potete scaricare anche voi cliccando QUI. Compilatelo con i ricordi più belli delle vostre vacanze e appendetelo in cameretta: l’allegria e la gioia dell’estate saranno sempre con voi, anche quando sarà ora di iniziare a studiare per le verifiche…   Parola di Pilla!
 
martedì 24 agosto 2021
Care ragazze, per me “vacanza” significa soprattutto avere più tempo per leggere. Durante l’anno, con tutti gli impegni del college, mi capita di far fatica a trovare il tempo per dedicarmi ai libri che vorrei. Ho una lista di titoli che mi piacerebbe leggere e… sono davvero tantissimi! Meno male che durante l’estate riesco sempre a ritagliarmi dei momenti per immergermi nelle mie avventure preferite (tipo mentre Nicky organizza tornei a tutto spiano)! Quest’anno poi mi è venuta anche una nuova idea: perché non creare una biblioteca condivisa con gli amici? È un ottimo modo per avere a disposizione molti più libri: ognuno può contribuire con alcuni volumi, e quindi può poi scegliere da un elenco molto più ampio di titoli!   Siete curiose di sapere come fare? Ecco qualche dritta!    Prima di tutto raccogliete dei libri. Potreste scegliere un paio di titoli tra quelli della vostra libreria di casa o chiedere una mano ad amici e parenti: è molto probabile che abbiano dei volumi che non leggono più. Spiegate loro il vostro progetto: saranno sicuramente felici di regalarne qualcuno alla vostra biblioteca!    Chiedete a un adulto di predisporre un piccolo spazio comune in cui sistemare i libri. Se abitate in un condominio, potrebbe essere una bella cesta posizionata vicino alle cassette della posta! Se non abitate in un condominio, potrebbe essere una cassetta di legno, meglio se con un coperchio, posizionata nel giardino di casa o nel cortile della vostra scuola.   Preparate un cartello con la scritta “Biblioteca condivisa” e una piccola spiegazione. Se volete, potete anche indicare un tempo massimo per tenere ogni libro (1 mese, 40 giorni o anche 2 mesi), come si fa in una biblioteca comunale.    Predisponete anche un servizio di “riparazione-libri”: potrebbe succedere, infatti, che passando di mano in mano un volume si rovini. Ogni tanto controllate quelli disponibili e, se necessario, occupatevi di incollare le copertine staccate, riparare le pagine strappate o foderare i libri più malmessi con della carta colorata.   Che ne pensate?   Buone letture a tutte e… buona condivisione! Violet
 
giovedì 19 agosto 2021
Care amiche, oggi è un giorno molto speciale: è la Giornata Mondiale della Fotografia! Fotografare è un modo bellissimo per catturare i momenti più belli e trasformarli in ricordi che possiamo tornare a sfogliare e rivivere tutte le volte che vogliamo! Ma avete mai pensato che forse fotografiamo… troppo? Vi è mai capitato di tornare dalle vacanze con mille foto tutte identiche che alla fine perdono di significato? Di avere cartelle e cartelle di foto sul computer che non guardate da anni? Per festeggiare insieme questa giornata e per restituire alla fotografia il suo ruolo di strumento che cattura momenti unici e irripetibili vi propongo allora di scegliere tra tutte le foto delle vostre vacanze i "10 scatti irrinunciabili" e di creare un minialbum: lo potrete esporre o regalare alle persone speciali con cui avete condiviso le vacanze! Ecco come fare…   Occorrente: cartone, carta da regalo (possibilmente recuperata), una matita, forbici con la punta arrotondata, colla vinilica, righello, nastrino in tinta con la carta, 10 foto speciali stampate!   1. Ritagliate due quadrati di cartone grandi 10 cm x 10 cm.   2. Rivestite i due quadrati di car­tone con la carta da regalo: ecco pronti gli elementi che formeranno la copertina dell’album fotografico. Potete decidere di decorarli a vostro piacimento... Io ho ag­giunto un cuore!   3. Ritagliate una striscia di carta da regalo alta 10 cm e lunga 60. Con una matita e un righello, segnate sul lato lungo della striscia un puntino ogni 10 cm; piegate poi la carta a fisarmonica in corrispondenza del segno: otterrete così 6 quadrati di 10 x 10 cm. 4. Incollate il primo quadrato della fisarmonica di carta sul retro di uno dei quadrati di cartone. Poi fissate l’ultimo quadrato della fisarmonica sul retro del secondo quadrato di cartone. 5. Ora non vi resta che in­collare le foto all’interno dell’album e chiuderlo con un nastrino! W la fotografia! Pilla  
 
giovedì 1 luglio 2021
Care amiche, finalmente è tempo di vacanze!!! Non vedo l’ora di mettere in valigia tutti i miei vestiti preferiti e di partire per una nuova avventura insieme alle altre Tea Sisters! Come sapete siamo tutte appassionate di viaggi e per risolvere casi e svelare misteri abbiamo avuto la fortuna di visitare paesi molto diversi e allo stesso tempo super affascinanti… Così, prima di decidere quale sarà la nostra prossima meta, ho pensato di… fare il punto della situazione: ho segnato su una grande mappa tutti i posti che abbiamo visitato finora e in effetti… sono tantissimi!   Cliccate qui sotto, sull'anteprima del planisfero, per scaricare la mappa dei nostri viaggi!     E voi, avete già deciso dove andare in vacanza? Vi piacerebbe tornare in un posto dove siete già state o scoprire qualcosa di nuovo? Se vi è piaciuta la mia idea potete realizzare anche voi una mappa dei posti in cui siete state o, perché no, dei paesi che vorreste visitare! Cliccate QUI e scaricate il kit per creare e personalizzare la vostra mappa dei viaggi!   Un abbraccio a tutte! Cocò
 
martedì 22 giugno 2021
Solcare le onde trasportati dal vento a bordo di una barca a vela è un’esperienza unica, ma ancora più emozionante è imparare a governarla (proprio così: la barca non si guida, si governa)! Ammetto che non è facile, servono corsi specifici per imparare la teoria e poi tanta, tantissima pratica in mare per arrivare a padroneggiare quest’arte. Ma se il mondo marinaresco vi affascina, vi propongo di iniziare imparando qualche termine del lessico che si usa a bordo in modo da prendere confidenza con l’argomento. Forza, ragazze: mollate gli ormeggi, si salpa per una nuova avventura!!!   Skipper: persona che sta al comando dell’imbarcazione. Prua: parte anteriore della barca. Poppa: parte posteriore della barca. Babordo: fianco sinistro della barca. Tribordo: fianco destro della barca. Rada: insenatura riparata dai venti, dove le imbarcazioni possono fermarsi e dare fondo all’ancora. Parabordo: cilindro o sfera (di sughero o di plastica) che si appende ai fianchi delle imbarcazioni per proteggerle dagli urti. Timone: elemento situato a poppa che serve a dare la rotta (ovvero la direzione) alla barca. Albero: palo verticale a cui sono fissate le vele. Cima: fune o corda usata per regolare le vele o per ormeggiare la barca. Per fissare le cime si usano degli specifici nodi, eccone quattro con cui potete iniziare a esercitarvi:         Il nodo francescano è utilissimo anche per creare un portachiavi! L'avreste mai detto? Ecco come fare:   1. Posizionate la corda come nell’immagine.     2. Attorcigliate il primo capo della corda due volte attorno al secondo capo. 3. Passate il primo capo dentro l’anello che si è formato. 4. Prima di stringere il nodo, fate passare nell’anello di corda che si è formato l’anello di metallo in cui infilerete le chiavi. Quindi stringete il nodo: il portachiavi è fatto! E come dicono i marinai... buon vento, amiche! Nicky
 
mercoledì 19 agosto 2020
Che splendida giornata!  Approfittando del bel tempo, oggi ho fatto una lunga passeggiata all'aria aperta, nei dintorni di Topford. È stato bello scoprire le bellezze che la natura ci offre.... Continua a leggere
 
AccediRegistratiPer rimanere aggiornato sulle
novità delle Tea Sisters e accedere a tanti
contenuti esclusivi!