Animali

giovedì 15 luglio 2021
Care amiche, da sempre esiste una sorta di scherzosa rivalità tra persone che preferiscono i gatti e persone che preferiscono i cani. Dei gatti si dice che… sono puliti, educati, indipendenti, silenziosi, eleganti, affettuosi (ma solo quando vogliono loro!), autonomi, un po’ vendicativi, pigri, dormiglioni e curiosissimi. Dei cani si dice che… sono entusiasti, giocherelloni, combina-guai, fedeli, affettuosi, sbadati, estroversi, rumorosi, bisognosi di attenzioni, insistenti, allegri e coccoloni.   Voi come la vedete? Vi sentite più “da gatto” o “da cane”? Io personalmente preferisco i gatti, ma penso che si tratti semplicemente di animali con caratteri diversi e non per questo contrapposti (esistono persino dei casi di cani e gatti che sono diventati amici!). E volete sapere qual è il tratto che questi due animali hanno in comune? Entrambi adorano giocare!   Ecco allora due divertenti proposte fai-da-te che potete realizzare riutilizzando una bottiglia di plastica:   BOTTIGLIETTA DA MORDERE (per cani) Occorrente: una bottiglietta da mezzo litro vuota e priva del tappo, un calzettone che non usate più, forbici con la punta arrotondata. 1. Tagliate via la punta del calzettone in modo da ottenere un tubo di stoffa aperto su entrambe le estremità. 2. Inserite la bottiglietta all’interno del calzettone e posizionatela nel mezzo. Poi chiudete il calzettone con un nodo su ciascuna estremità. 3. Tagliate alcune frange nella stoffa restante alle due estremità. 4. Fate uno o più nodi su ciascuna frangia: il vostro cucciolo adorerà mordicchiarli! BOTTIGLIETTA CON SORPRESA (per gatti) Occorrente: una bottiglietta d’acqua vuota, crocchette per gatti, forbici con la punta arrotondata. 1. Aprite la bottiglietta e infilateci dentro una manciata di crocchette, poi richiudete bene con il tappo. 2. Chiedete a un adulto di praticare con le forbici due fori abbastanza grandi perché le crocchette ci passino attraverso. Il vostro gattino sarà incuriosito dal rumore prodotto dalle crocchette quando la bottiglia rotola e cercherà di muoverla in modo da guadagnarsi qualche deliziosa crocchetta! Che preferiate i cani o i gatti poco importa, l’importante è che vi divertiate con i vostri amici a quattro zampe! Violet
 
martedì 13 luglio 2021
Avete mai pensato che l’amicizia può esistere anche fra persone e… animali? Quante di voi hanno o vorrebbero avere un cucciolo per amico? Gli animali possono essere fantastici compagni di passeggiate, giochi e avventure; sono di conforto nei momenti difficili, quando ci sentiamo tristi o sole e sanno essere anche degli ottimi confidenti: di sicuro non andranno a raccontare in giro vostri segreti!   Insomma gli animali sono meravigliosi e hanno caratteri molto diversi, proprio come le persone! Scegliete il vostro preferito e scoprite qualcosa in più su di voi!   Sei un tipo allegro ed entusiasta, piena di energia e sempre pronta a coinvolgere e regalare un sorriso. Sei disponibile e ti piace renderti utile per dare una mano agli altri. Se ci sei tu, anche la situazione più spenta può diventare una festa!   Sei sveglia e indipendente e trovi sempre una soluzione per risolvere anche i problemi più intricati. Hai una mentalità pratica e organizzata e ti piace avere la situazione sotto controllo. Se ci sei tu, tutto si andrà per il meglio!   Sei curiosa e socievole, ti piace stare in compagnia e conoscere persone nuove per allargare la cerchia delle tue amicizie. Sei attratta dalle novità e da ciò che non conosci, ti piace esplorare e imparare cose sempre nuove. Se ci sei tu, ogni giorno è una sorpresa!   Sei dolce e affettuosa, ti prendi cura degli altri e cerchi sempre di mettere tutti a proprio agio. Hai un carattere altruista e generoso, sei disponibile all’ascolto e hai sempre pronta una parola di conforto. Se ci sei tu, nessuno si sentirà tagliato fuori!   Hai un carattere forte e determinato, quando decidi qualcosa porti la tua scelta fino in fondo. Sproni gli altri a non rinunciare davanti alle difficoltà e supporti sempre gli amici nel raggiungimento dei loro obbiettivi. Se ci sei tu, il successo è assicurato!    E per tutte voi appassionate di animali c’è una sorpresa che vi aspetta in libreria: si chiama Tre avventure con gli amici cuccioli ed è una raccolta di avventure firmata Tea Stilton… non perdetela!
 
giovedì 10 giugno 2021
Tra le creature dell’oceano una delle più grandi e affascinanti è senz’altro la balena! Insieme al delfino e all’orca, la balena non è un pesce, ma un mammifero che nel corso di milioni di anni si è adattato alla vita marina. Respira attraverso i polmoni (e non con le branchie!) e quando va sott’acqua trattiene l’aria che viene poi espulsa attraverso un grande sfiatatoio che si apre alla sommità del capo. Ha la pinna della coda posta orizzontalmente (e non verticalmente come i pesci!) e allatta i suoi piccoli, proprio come farebbero una leonessa o un’orsa! Le balene sono animali molto intelligenti e comunicano tra loro emettendo una grande quantità di suoni, fischi e vocalizzazioni che vengono usati in diverse circostanze. Pensate che il verso della balena viene definito “canto” perché assomiglia al canto degli umani!   Purtroppo vedere questi animali dal vivo non è facilissimo, ma se volete provare l’emozione di avere una balena in cameretta, ecco le indicazioni per crearne una fatta di… origami!   1. Piegate il foglio a metà lungo la diagonale. 2. Piegate due lati verso l’interno, in modo che le estremità arrivino alla piega centrale. 3. Piegate lungo la linea tratteggiata per creare un triangolino. 4. Piegate di nuovo il foglio a metà, in orizzontale.           5. Fate due pieghe, una per lato, in corrispondenza della linea tratteggiata. Poi aprite e spingete verso l’alto il triangolino che si è formato per creare la coda. 6. Disegnate gli occhi, uno per ogni lato, e colorate.   La vostra creatura marina è pronta! Potete anche realizzarne più di una e di colori e dimensioni diverse, in modo da decorare a tema marino tutta la vostra cameretta, buon divertimento!   Un abbraccio da Pilla
 
giovedì 20 maggio 2021
Care amiche, oggi è la Giornata mondiale delle Api e io voglio raccontarvi la loro storia... Le api sono una delle specie più importanti per il nostro pianeta. Una delle loro principali attività infatti è l’impollinazione: è grazie a loro se i fiori (e quindi le piante e tutti i loro frutti) possono riprodursi! Se le api sparissero se ne andrebbero con loro anche moltissime specie vegetali e di conseguenza quelle animali che di piante si nutrono. Sarebbe un vero disastro ecologico! E purtroppo è proprio quello che sta accadendo: a causa dell’inquinamento dell’aria e dell’uso sistematico di prodotti chimici in agricoltura ogni anno muoiono moltissime api!!!   La buona notizia è che per salvaguardarle possiamo fare qualcosa anche noi! Ecco alcune piccole azioni per aiutarle:   1. Piantare fiori che piacciono alle api, come per esempio: calendula, tulipano, margherita, lavanda, lupinella, facelia, borragine, timo, girasoli, malva, finocchio annuale, rosmarino, aneto, coriandolo.   2. Non utilizzare prodotti chimici nell’orto o in giardino poiché sono nocivi per queste creature.   3. Piantare alberi: non sono solo una fonte di cibo per le api, ma anche un buon habitat. Le foglie e la resina costituiscono dell’ottimo materiale per la nidificazione!   4. Lasciar crescere l’erba: la varietà di fiori e l’erba alta renderanno felici le api.   5. Dare da bere alle api assetate: riempite una ciotola poco profonda con acqua pulita e disponeteci all’interno sassolini e pietre in modo che rompano la superficie dell’acqua. Le api atterreranno sui sassi per qualche sorso d’acqua lungo e rinfrescante.   Mettiamocela tutta, amiche: aiutando le api aiutiamo il nostro pianeta! Pilla
 
martedì 27 aprile 2021
Ragazze, non vedevamo l’ora di raccontarvi il nostro ultimo viaggio mozzafiato! Siamo state in Sudafrica, dove abbiamo vissuto un’avventura da vere detective e abbiamo partecipato a un safari nella savana... È stato super emozionante vedere coi nostri occhi l’habitat naturale dei più grandi animali della Terra! Sì, perché il Sudafrica ospita nelle sue riserve le sette specie animali più grandi del nostro pianeta, eccole qui!   Il leone è un predatore ma è anche molto pigro: dedica circa venti ore al giorno al riposo. Non è insolito infatti vederlo sdraiato all’ombra!   Il rinoceronte è un animale solitario. Ha un grande appetito, e olfatto e udito molto sviluppati!   Il bufalo è possente e imprevedibile, ma ha anche un debole per le pozze di fango, dove ama rimanere placidamente a mollo.   Il leopardo ama cacciare di notte mentre trascorre le giornate in agguato sui rami più alti degli alberi!   L’elefante africano è il più grande animale terrestre! Con la proboscide emette suoni e raccoglie le fronde più appetitose!   Lo squalo bianco è il più grande predatore degli oceani. Percepisce le vibrazioni sonore a grande distanza e ha un olfatto molto sviluppato!   La balena australe può raggiungere le cinquanta tonnellate di peso, ha un corpo tozzo e robusto e, a differenza di altre sue simili, non ha la pinna dorsale!   Se volete scoprire il resto della storia la trovate in libreria, come sempre firmata da Tea Stilton!
 
giovedì 4 marzo 2021
Ma quanto sono belli gli animali magici delle Principesse Guardiane? Io li adoro, mi piace tantissimo vederli in azione! Qual è il vostro preferito? A me piace tantissimo la lince Mira, l’animale magico della principessa Yara, ma anche gli altri sono stupendi!     Quanto sarebbe bello averne uno… Se anche a voi piacerebbe, provate a fare questo gioco: scoprirete come è fatto e quali caratteristiche ha il vostro animale magico! Si gioca in due o più, con un foglio di carta e una penna ciascuno.   1. Scrivete in testa al vostro foglio il nome di una specie animale, ripiegate il foglio fino a coprire la scritta e passatelo a chi siede alla vostra destra. 2. Sotto alla parte ripiegata scrivete un nome proprio per l’animale, mi raccomando… liberate la fantasia! Ripiegate nuovamente il foglio e passatelo. 3. Scrivete il colore dell’animale, potrebbe anche avere più colori o essere… invisibile! Ripiegate e passate. 4. Scrivete la caratteristica principale dell’animale, può essere un elemento dell’aspetto fisico o del carattere, poi ripiegate e passate. 5. Scrivete il potere magico dell’animale, ripiegate e passate. 6. Srotolate il foglio che avete in mano e leggete a voce alta la descrizione del vostro animale magico… fai-da-te! E se volete potete anche provare a disegnarlo!   Poi fatemi sapere nei commenti qui sotto che cosa vi è uscito! Buone avventure! Nicky
 
AccediRegistratiPer rimanere aggiornato sulle
novità delle Tea Sisters e accedere a tanti
contenuti esclusivi!