Bonjour amiche!

Oggi invece di scrivere la mia lista delle cose da fare sul cellulare, l’ho scritta a mano. E l’ho fatto apposta, perché ho una nuova passione: la calligrafia!

Mi piace tantissimo riempire i miei quaderni con scritte ordinate ed eleganti. Calligrafia, infatti, è una parola che viene dal greco e significa… bella scrittura!

 

Ma il termine “calligrafia” viene utilizzato anche per indicare il proprio personale e unico modo di scrivere. Lo sapete che, secondo gli studiosi di grafologia (che esaminano le caratteristiche ricorrenti delle diverse grafie), la nostra scrittura parla di noi e può dire tante cose sul nostro stato d’animo?

 

Per esempio, pare che lettere con riccioli molto accentuati esprimano un carattere appassionato, mentre dimenticarsi i trattini e i puntini esprime fretta e impazienza.

 

Gli studiosi di grafologia sostengono anche che la firma sia molto significativa perché dice molto sulla nostra personalità, su ciò che siamo o che vorremmo essere, su quello che pensiamo di noi stessi o che vogliamo diventare.

 

Che ne pensate? Com’è la vostra firma?

 

La mia è allegra e svolazzante, mentre quella di Violet è elegante e ordinata… forse perché io sono esuberante e tengo molto allo stile, mentre Violet è precisa e scrupolosa?

Quella di Pam, poi, è sempre molto grande, quella di Nicky è regolare e la P di Paulina ha un bel ricciolo. Chissà che cosa esprimono…

Io, intanto, continuo a studiare e a scrivere a mano!

 

Baci bacini bacetti

Colette

 

Commenti per “La tua scrittura parla di te”

  1. kailalucia ha detto:

    Merçi,Colette!!!
    Non vedo l’ora di provare tanti tipi di scrittura e trovare la mia personale!!!



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: