Per mille bielle sbiellate!

Oggi al parco, mentre facevo una corsa insieme a Nicky, per caso mi sono fermata davanti a un cestino dei rifiuti e… quanta plastica buttata!

Così ho pensato che, anche se l’ideale sarebbe evitare di produrla, ridurne l’uso nella vita di tutti i giorni darebbe sicuramente un contributo semplice ma immediato al benessere del Pianeta!

Per esempio a merenda, invece degli snack confezionati, potremmo preparare in casa dei deliziosi biscottini e, una volta raffreddati, avvolgerli in semplici tovaglioli di stoffa o sistemarli in una bella scatola di latta per offrirli alle amiche…

 

Allacciate i grembiuli… Eco-merenda in arrivo!

 

 

INGREDIENTI: 125 g di burro, 100 g di zucchero, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero o golden syrup o miele, 1 cucchiaio di latte, 200 g di farina, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio.

 

1. Con l’aiuto di un adulto, fate sciogliere a fiamma moderata il burro e lo zucchero in un pentolino.

2. Aggiungete lo sciroppo d’acero (o golden syrup o miele) e il latte e continuate a mescolare finché il composto è sul punto di bollire.

3. Togliete dal fuoco facendo molta attenzione, poi trasferite in una ciotola e aspettate che il composto si raffreddi fino a diventare tiepido.

4. Setacciate farina e bicarbonato insieme e aggiungeteli lentamente al composto.

5. Amalgamate con le mani la farina e il bicarbonato agli ingredienti intiepiditi, finché non avrete attenuto un impasto compatto.

6. Ricoprite una teglia con la carta da forno e fate riscaldare il forno a 180°.

7. Con un cucchiaio, prelevate delle palline di impasto e mettetele sulla teglia, ben distanziate.

8. Infornate per circa 20 minuti: quando i biscotti saranno di un bel colore bruno dorato… saranno pronti!

Buona merenda!

Pam

 

Commenti per “La mia eco-merenda”

  1. martyfragoletta ha detto:

    Sei geniale!



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: