Stamattina Colette ci ha raggiunto a colazione sventolando tutta allegra una busta color rosa cipria. Conteneva una lettera di sua nonna scritta su una carta profumata di rosa.

Nonna Mariette raccontava della festa che aveva organizzato con la sua migliore amica, Leila, insieme a tutti i loro vicini di casa. C’era anche una foto dove si vedevano le due anziane signore sedute a un’allegra tavolata piena di gente: c’erano dei dolcetti graziosissimi, bibite e un sacco di palloncini colorati.

Ogni anno, ci ha spiegato Colette, sua nonna, la sua amica e i loro vicini di casa organizzano una merenda per festeggiare la loro amicizia tra vicini! È un modo per dirsi ‘grazie’ per la gentilezza, la pazienza e anche per l’aiuto che qualcuno ha offerto a un vicino in un momento di bisogno.

Ciascun vicino fa la sua parte: c’è chi prepara qualcosa da mangiare, chi porta una bibita, si occupa degli inviti, gonfia i palloncini… E poi si sta tutti insieme ad ascoltare musica, fare giochi di società o semplicemente… chiacchierare!

Non è un’idea originale? Volete organizzarla anche voi?

Ecco qualche consiglio per una festa indimenticabile!

1. Coinvolgete i vicini nell’organizzazione! Chiedete a tutti di partecipare ai preparativi. Più persone saranno coinvolte, più la voce si spargerà, più bello sarà il risultato. La preparazione della festa è già parte della festa!

2. Cercate il posto giusto: può essere un cortile, un giardino, o la casa di qualcuno.

3. Spargete la voce. Lasciate volantini negli spazi comuni come scale, ascensori o vicino ai cancelli delle case e ricordate di scrivere il luogo, la data e l’ora della festa.

4. Cucinate qualcosa che possa essere mangiato in piedi, come biscotti o tartine, e che tenga conto delle preferenze di tutti. Ricordatevi di portare dell’acqua fresca in caraffe di plastica, magari con alcune fette di limone dentro. Fate in modo che ci siano delle sedie per le persone più anziane e tavoli dove appoggiare il cibo.

5. Festoni, fiori o palloncini colorati creano un’atmosfera allegra!

6. Lo scopo delle festa è conoscere i propri vicini, quindi nessuna timidezza! Fate il primo passo e presentatevi a chi non ancora non conoscete.

Buon divertimento!

Le vostre amiche Tea Sisters

 

5 commenti per “La Festa dei Vicini!”

  1. colette2017 scrive:

    io ho un po’ di paura a farlo: un mio vicino è una vera peste.

    1. chichi14 scrive:

      Cosa intendi che è una peste? Quella di Colette mi sembra una bella idea

  2. darialea scrive:

    Molto carina l’idea

  3. camy04 scrive:

    Che bella idea!!!!! ;-)))))

  4. anna13 scrive:

    Ottima idea!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    :-)



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: