Oggi pomeriggio, dopo aver chiuso il libro che racconta la prima avventura delle principesse d’Incanto, ho pensato di creare un gioiello ispirato a loro.

Volevo qualcosa di semplice, ma speciale, per portare un pizzico di magia e di colore nelle mie giornate a Topford. Ed ecco l’idea: il ciondolo dei Cinque Regni, con cinque petali… uno per ogni principessa di Incanto!

Volete realizzarne uno uguale? Vi basterà seguire questi semplici passaggi.

OCCORRENTE: farina bianca, sale fino, acqua, un coltellino di plastica, matterello, carta da forno, stuzzicadenti, tempere o colori acrilici, pennellino, nastrini colorati.

  1. Su un piano di lavoro pulito, rovesciate un bicchiere di farina e mischiatelo con un bicchiere di sale fino e 1/3 di bicchiere d’acqua. Impastate il composto finché non diventa elastico.

  1. Stendete il composto con il matterello fino a fargli raggiungere lo spessore di qualche millimetro. Con il coltellino di plastica disegnate un fiore a cinque petali.

  1. Con il coltellino separate i petali, uno per ciascuna principessa di Incanto.

  1. Con lo stuzzicadenti praticate un foro su ciascun petalo, abbastanza grande per infilarci dentro un nastro. Poi, sempre con la punta dello stuzzicadenti, incidete su ogni petalo il nome di una principessa: Yara, Nives, Diamante, Samah e Kalea. Appoggiate i petali su una teglia coperta di carta da forno e, con l’aiuto di un adulto, metteteli a cuocere in forno per circa un’ora a 60°C.

  1. Con i colori acrilici o le tempere colorate ogni petalo con un pennellino sottile: scegliete colori diversi prendendo ispirazione dalle Guardiane di Incanto. Per finire, infilate un nastrino in ogni petalo.

 

Ora non vi resta che scegliere un ciondolo per voi stesse e donare gli altri quattro alle vostre amiche.  

 

A presto

Paulina

 



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: