Stamattina ho ripensato al mio amico Hans e a sua cugina Greta. Vi ricordate di loro? Ci hanno accompagnato durante l’avventura raccontata da Tea Stilton in Il segreto della Foresta Nera!

Questa notte, infatti… l’ho sognato! Nel sogno mi stava dicendo: “Pam, perché non andiamo a fare merenda alla pasticceria di Greta? Mia sorella ha appena sfornato la sua squisita torta…”.

Al risveglio, ci ho ripensato e… per mille bielle sbiellate! Mi sono venute due fantastiche idee.

Primo: scrivere al più presto una e-mail ai miei amici tedeschi, Hans e Greta, per ringraziarli ancora per averci invitate nel loro bellissimo Paese.

Secondo: correre a preparare una delle torte più buone al mondo, la celebre Foresta Nera.

1810a

La torta Foresta Nera prende il nome dalla suggestiva foresta che noi Tea Sisters abbiamo visitato durante la nostra avventura in Germania. La ricetta fu inventata intorno al 1930 e, da allora, è diventata il simbolo più goloso della Baviera.

                                            
Provate a farla insieme a me!

Vi servono i seguenti ingredienti:

Per la torta: 180 g di zucchero semolato, 140 g di cioccolato fondente, 100 g di farina ‘00’, 75 g di burro, 50 g di amido di mais, 6 uova, 1 bustina di lievito.

Per farcire: 200 g di amarene sciroppate, 500 ml di panna fresca liquida, 40 g di zucchero a velo.

Per decorare: 150 g di cioccolato fondente in scaglie, una dozzina di amarene sciroppate

  1. Facendovi aiutare da un adulto, tritate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria; aggiungete il burro e amalgamate con cura. Lasciate intiepidire.
  2. Montate i tuorli insieme a metà dello zucchero fino a ottenere un composto spumoso; aggiungete il cioccolato fuso e mescolate bene.
  3. Unite ai tuorli la farina, l’amido e il lievito setacciato incorporandoli con cura.
  4. Montate gli albumi a neve con il resto dello zucchero e uniteli con delicatezza al composto, mescolando dal basso verso l’alto per evitare che si smontino.
  5. Versate l’impasto in una tortiera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata e mettetela nel forno preriscaldato a 180° per 50 minuti.
  6. Quando la torta si sarà raffreddata, tagliatela in due dischi di uguale spessore.
  7. Montate la panna fredda di frigo con lo zucchero a velo per ottenere la crema chantilly.
  8. Spalmate il primo disco con la crema chantilly (tenendone da parte qualche cucchiaio) e disponete sopra le amarene. Coprite con il secondo disco.
  9. Spalmate la superficie della torta con la crema chantilly avanzata, poi ricoprite con le scaglie di cioccolato. Decorate con ciuffi di panna montata e amarene.

1810b

Buona merenda!

Pam

 

2 commenti per “Foresta Nera golosa”

  1. camy04 ha detto:

    Che buona!!! La farò di sicuro!!!! 😉

  2. martinanicky4b ha detto:

    Sembra deliziosa, ma non so se riuscirò a farla.



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: