Viaggiare è sempre una magnifica avventura anche per il… palato. Che bello assaggiare piatti nuovi e sorprendenti!

Per esempio, in Nuova Zelanda ho provato delle torte salate deliziose che ho pensato di rendere… mini! Così sono più facili da portare a un picnic o da assaggiare durante un buffet in piedi.

 

Ecco la ricetta!

 

INGREDIENTI: 1 rotolo di pasta sfoglia, 1 spicchio d’aglio, mezza cipolla, un quarto di pollo arrosto, 200 g di pisellini freschi o surgelati, 2 carote, 1 barattolo piccolo di mais, 2 cucchiai di senape, 110 ml di panna acida, 30 g di formaggio grattugiato, 1 uovo, olio extravergine di oliva.

 

  1. Chiedete aiuto a un adulto e tritate finemente lo spicchio d’aglio e la cipolla con la mezzaluna. Pulite le carote, affettatele e tagliatele a pezzettini. Tagliuzzate anche il pollo arrosto e tenetelo da parte.

 

  1. Riscaldate i 2 cucchiai di olio in padella e fate soffriggere l’aglio e la cipolla.

  1. Quando la cipolla sarà dorata, unite le carote e fatele cuocere per circa 5 minuti aggiungendo acqua o brodo vegetale per evitare che si attacchino alla padella. Senza smettere di mescolare, unite anche il mais e il pollo.

 

  1. Unite al composto anche la senape e la panna acida; mescolate velocemente e aggiungete il formaggio grattugiato. A questo punto spegnete il fuoco.

  1. Ritagliate con una rondella sei forme tonde dalla pasta sfoglia e, con un cucchiaio, mettete al centro di ognuna un po’ di ripieno.

 

  1. A parte, sbattete l’uovo con la forchetta e bagnate con l’uovo sbattuto i bordi dei dischi di pasta sfoglia.

 

  1. Piegate a metà ogni disco di pasta e schiacciate bene i bordi (potete aiutarvi con una forchetta). Spennellate con l’uovo restante e sistemate i fagottini su una teglia rivestita di carta da forno.

 

  1. Cuocete a 180°C per circa 25 minuti: i fagottini devono diventare ben dorati.

 

Buon appetito!
Pam

 

Commenti per “Fagottini golosi”



Facci sapere cosa pensi di questo post lasciandoci un commento: